Dichiarazione EMAS 2018

Anche e2i energie speciali aderisce a EMAS, il progetto dell’Unione Europea per una corretta diffusione delle informazioni sulla gestione ambientale delle imprese. Da anni la nostra azienda elabora la propria Dichiarazione EMAS per informare gli interessati sull’impatto delle proprie attività, sulla politica ambientale dell’azienda e sui piani di miglioramento del prossimo futuro. Il 2018 segna però un’importante novità: per la prima volta, e2i ha realizzato la sua Dichiarazione EMAS in versione video, così da renderla più fruibile anche a chi solitamente non si occupa di sostenibilità ambientale. I tre filmati che seguono sono il risultato di questo lavoro.

 

Capitolo I

La Società e la Politica Ambientale

Tutte le attività nei territori che ospitano i nostri impianti mirano a valorizzare le persone e tutelare l’ambiente.

Capitolo II

I processi della società e gli impianti

Dalla progettazione alla realizzazione, dall’esercizio alla dismissione, l’attenzione alla sostenibilità è nel nostro Dna.

Capitolo III

Gli aspetti ambientali e la loro gestione

Per capire e mitigare l’impatto dei suoi parchi eolici, e2i ha condotto un’accurata analisi: ecco le nostre conclusioni.

I nostri impianti

35 centrali in dieci regioni italiane, per quasi 600 MW di potenza installata (e l’obiettivo è di arrivare a 710 MW nel 2019).
Ecco la mappa completa dei nostri parchi eolici certificati EMAS.

Piemonte

  • Cascine Bianche (AL)
  • Oviglio (AL)

Emilia Romagna

  • San Benedetto Val di Sambro (BO)

Toscana

  • Montemignaio (AR)

Abruzzo

  • Fraine (CH)
  • Integrale Ricostruzione di Castiglione Messer Marino (CH)
  • Castiglione Messer Marino – Ampliamento (CH)
  • Montazzoli (CH)
  • Monteferrante (CH)
  • Rojo del Sangro (CH)
  • Roccaspinalveti (CH)
  • Integrale Ricostruzione di Schiavi di Abruzzo (CH)

Molise

  • Lucito (CB)
  • Ripabottoni (CB)
  • Termoli (CB)

Campania

  • Andretta e Bisaccia (AV)
  • Baselice (BN)
  • Foiano – Piano del Casino (BN)
  • Foiano – Ampliamento (BN)
  • Foiano Monte Barbato – Toppo Grosso (BN)
  • Sella di Conza (SA)
  • San Giorgio la Molara – Polero (BN)

Puglia

  • Casone Romano – Castelnuovo Daunia (FG)
  • Celle San Vito – Fase 1 (FG)
  • Celle San Vito – Fase 2 (FG)
  • Faeto (FG)
  • Orsara di Puglia (FG)
  • Rignano Garganico (FG)
  • Rocchetta Sant’Antonio (FG)
  • Volturara Motta Monte Corvino (FG)
  • Volturino (FG)

Basilicata

  • Integrale Ricostruzione di Vaglio di Basilicata (PZ)

Calabria

  • Melissa – Strongoli (KR)
  • Melissa – PESF (KR)

Sicilia

  • Mistretta (ME)

Documentazione

Dati, relazioni e documenti che completano la Dichiarazione Ambientale video.

Politica ambientale

La nostra missione: principi, impegni, programmi di monitoraggio e di reporting.

Scarica il pdf

Programma di miglioramento 2017-2018-2019

L’elenco degli obiettivi ambientali fissati dall’azienda e le loro tempistiche.

Scarica il pdf

Dati dichiarazione ambientale 2017

Il riepilogo dei risultati emersi dallo studio EMAS relativi all’anno 2017.

Scarica il pdf