La Video Dichiarazione Ambientale quale innovativo ed efficace strumento di comunicazione. 

e2i energie speciali si è aggiudicata il Premio Emas per la Video Dichiarazione Ambientale più efficace nell’ambito della categoria “grandi imprese” per l’anno 2019.  .

5 giugno 2019

e2i energie speciali si è aggiudicata il Premio Emas per la Video Dichiarazione Ambientale più efficace nell’ambito della categoria “grandi imprese” per l’anno 2019.
Il “Premio Emas Italia” è una importante iniziativa a livello nazionale, promossa dal Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit e da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), finalizzata a dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS che meglio abbiano interpretato e applicato i principi ispiratori dello schema europeo.

Premio Emas per la Video Dichiarazione Ambientale più efficace

Nelle motivazioni che hanno spinto ad assegnare il premio alla nostra Società si legge che la Dichiarazione di e2i è “tra le più innovative”, poiché “attraverso l’uso del mezzo video riesce a riportare tutti gli elementi richiesti in modo efficace. La scelta delle immagini rende immediatamente chiaro e comprensibile al pubblico il processo dell’organizzazione. Molto apprezzato l’elemento distintivo rappresentato dalle pale eoliche e la modalità scelta di rappresentare visivamente grafici e tabelle con un lay-out di facile lettura”.

Riportare i dati che costituiscono una Dichiarazione Ambientale tradizionale in un video è stata una esperienza che ha richiesto mesi di lavoro per predisporre il canovaccio, elaborare grafici comprensibili e, ultimo e forse più difficile passaggio, organizzare il set per le riprese. “Trovarsi davanti ad una telecamera è stato faticoso, nel nostro lavoro non siamo certo abituati a questo tipo di performance”, ricorda il COO Ing. Alberto Musso che insieme al management dell’azienda ha preso gli stakeholders per mano e raccontato in maniera semplice i processi e gli obiettivi di e2i “per testimoniare la determinazione della Società nell’essere trasparente e diretta abbiamo voluto “metterci la faccia” e, alla fine, questo impegno ha dato i suoi frutti”.

“Un risultato che ci rende molto orgogliosi” – ha evidenziato la Responsabile HSE di e2i, Emanuela Sincinelli, durante la cerimonia di consegna dei premi avvenuta lo scorso 24 maggio ad Abano Terme, in provincia di Padova. “L’obiettivo principale della traduzione della nostra Dichiarazione Ambientale in un video è quello di rendere fruibili le informazioni sul nostro operato in materia ambientale a tutti gli Stakeholders e soprattutto ai Territori che ospitano i nostri impianti nell’ottica di una comunicazione sempre più efficace. Il riconoscimento della validità del nostro progetto, attraverso questo premio, conferma che siamo sulla strada giusta. L’adesione al Regolamento EMAS, avvenuta a partire dall’anno 2002, è per noi uno stimolo costante che ci spinge a lavorare per migliorare progressivamente le nostre prestazioni con attenzione all’intero ciclo di vita dei nostri asset”.

I documenti ed i video della Videodichiarazione sono visibili in questa sezione del nostro sito.