Cosa facciamo

Il vento muove il nostro lavoro per fornire energia elettrica al Paese

Sin dai tempi antichi, il vento è stato uno dei “motori” dell’umanità. Ha spinto l’uomo a guardare avanti, verso nuove mete e traguardi da raggiungere: guidava le imbarcazioni, muoveva le pale dei mulini, faceva funzionare gli ingranaggi di macchinari rudimentali. Oggi è una delle principali fonti di energia pulita: più di una speranza per un futuro sostenibile.

Un’energia amica dell’ambiente

Tra tutte le fonti energetiche, il vento ha un impatto ambientale molto contenuto: la produzione eolica non comporta l’emissione di sostanze inquinanti in atmosfera o nell’acqua; non produce rifiuti pericolosi o radioattivi, non reca con sé le problematiche connesse all’utilizzo delle fonti primarie di natura fossile.

Per la sua vicinanza al territorio, oltre che per vocazione alla sostenibilità, l’industria eolica, ha sempre posto la massima attenzione agli standard ambientali, facendo più di ogni altro settore energetico e industriale per minimizzare gli impatti, preservale flora e fauna locali e contribuire operativamente alla gestione del territorio.

Il lavoro di e2i

Questi valori muovono anche il lavoro di e2i Energie Speciali, che  ha iniziato a produrre energia dal vento già da tanti anni: dopo l’esperienza di Riva Calzoni, nel 1998 Edison, una delle principali aziende energetiche italiane, creò Edison Energie Speciali, che nel corso degli anni 2000 realizzò la maggior parte dei parchi eolici di sua proprietà. Anche negli anni più recenti Edison Energie Speciali ha continuato con lo sviluppo di propri progetti nel settore eolico, ottenendo importanti autorizzazioni per la costruzione ed esercizio di nuovi impianti greenfield .

e2i in Italia
Siamo presenti in 10 regioni d’Italia, a stretto contatto con una comunità di oltre 60mila persone.

Tra i primi operatori del settore eolico

Oggi e2i è tra i primi operatori del settore eolico per potenza installata. In occasione della riorganizzazione determinata dalla costituzione di e2i, sono stati acquisiti due impianti eolici appartenenti a EDF EN Italia, aggiungendoli al proprio portafoglio di circa 600 MW. Nel biennio 2018-2019 si sono concluse le attività di costruzione di 8 impianti: 3 integrali ricostruzione e cinque green field che hanno portato a superare i 700 MW di potenza installata. Siamo presenti in 10 regioni d’Italia, a stretto contatto con una comunità di oltre 60mila persone.

<p>In più di trent’anni di attività abbiamo installato 600 aerogeneratori sul territorio nazionale.</p>

In più di trent’anni di attività abbiamo installato 600 aerogeneratori sul territorio nazionale.

<p>Tra tutte le fonti energetiche, il vento ha  un impatto ambientale molto contenuo</p>

Tra tutte le fonti energetiche, il vento ha  un impatto ambientale molto contenuo






Ti sembra interessante? Convividilo!