Mistretta (ME)

Nel comune in provincia di Messina sono installati 15 aerogeneratori tripala per una potenza complessiva di 30 MW

L’area

L’impianto è localizzato tra le località Cresta Conigliera e Colle del Contrasto nel Comune di Mistretta (ME). La zona di crinale, ampia e incolta, si sviluppa su quote che vanno da 1000 a 1130 metri sopra il livello del mare: quest’area, ampia e quasi priva di vegetazione ad alto fusto, è costituita da prati e pascoli. Si tratta di una zona non soggetta a vincoli di tipo urbanistico, paesaggistico, ambientale e idrogeologico.

Mistretta si trova nell’incantevole Parco dei Nebrodi e per la sua posizione è denominata la “Sella” dei Nebrodi: da qui infatti si può godere di splendidi panorami. È una delle città più antiche della Sicilia, secondo la leggenda fondata addirittura dai Ciclopi e fu abitata da Greci e Romani, che la ritenevano uno dei centri più importanti dell’isola.


L’impianto

L’impianto, entrato in esercizio a giugno 2010, è caratterizzato da 15 aerogeneratori tripala SENVION (ex-REPOWER) MM82 da 2 MW ciascuno, per una potenza totale installata pari a 30 MW.
L’energia elettrica prodotta in Bassa Tensione dal generatore di ciascuna macchina viene trasferita ai quadri di controllo e al trasformatore per la conversione dell’energia elettrica a Media Tensione (30.000 V) interni alla torre. Un sistema di linee in cavo di tipo interrato collega fra loro le cabine Media Tensione e Bassa Tensione e prosegue fino alla stazione elettrica di Mistretta dove l’energia è trasformata e consegnata alla rete pubblica di alta tensione di 150 kV.


PDF scheda impianto
<p>L’impianto ha una potenza complessiva installata di 30 MW</p>

L’impianto ha una potenza complessiva installata di 30 MW

<p>L’impianto sorge in una zona di crinale ampia e incolta</p>

L’impianto sorge in una zona di crinale ampia e incolta






Ti sembra interessante? Convividilo!