Oviglio (AL)

La centrale è stata completata nel 2011 in un'area pianeggiante in provincia di Alessandria

L’area

L’impianto è localizzato in prossimità della strada provinciale 245 in località Cascina Amuzza nel Comune di Oviglio e si trova in un’area pianeggiante, su un terreno agricolo recintato localizzato sul confine sud-est del Comune di Oviglio. L’area presa in esame non è soggetta a nessun tipo di vincolo urbanistico, paesaggistico, ambientale e idrogeologico.

La prima attestazione storica del Comune di Oviglio risale al 962 d.C., quando veniva chiamato con il nome di Uvilia o Ovilio. Il suo territorio confina con più di nove comuni, tra cui Alessandria, con cui nei secoli ha avuto un rapporto molto stretto, tanto che molti dei suoi abitanti nel 1168 contribuirono alla fondazione dell’attuale capoluogo. Oggi è un’area a prevalenza agricola, abitata da quasi 1.300 persone.


L’impianto

L’impianto, della potenza di 3 MWp, è in esercizio da maggio 2011 ed è realizzato in parte su inseguitori monoassiali con tilt 0° (un terzo della potenza, pari a circa 1MWp) e in parte su strutture fisse (due terzi della potenza, pari a circa 2MWp), impiegando in entrambi i casi moduli in silicio cristallino.
Per la sezione a moduli fissi, la potenza nominale del generatore fotovoltaico risulta essere pari a circa 1996 kWp (n° 9504 moduli) lato c.c., suddivisa in 4 campi da 499 kWp ciascuno.
Per la sezione a inseguimento monoassiale, la potenza nominale del generatore fotovoltaico risulta essere pari a circa 998 kWp (n° 4752 moduli) lato c.c., suddivisa in 2 campi da 499 kWp ciascuno.
L’energia elettrica prodotta in c.c. da ciascun modulo viene convertita in c.a mediante inverter di stringa e da qui trasferita ai trasformatori per la conversione dell’energia elettrica da Bassa Tensione a Media Tensione (15.000 V) ubicati in apposita cabina di trasformazione. L’energia in MT viene ceduta all’ENEL mediante cabina di consegna a 15 kV.


PDF scheda impianto
<p>L’impianto, della potenza di 3 MWp, è in esercizio da maggio 2011</p>

L’impianto, della potenza di 3 MWp, è in esercizio da maggio 2011

<p>L’area presa in esame non è soggetta a nessun tipo di vincolo urbanistico, paesaggistico, ambientale e idrogeologico</p>

L’area presa in esame non è soggetta a nessun tipo di vincolo urbanistico, paesaggistico, ambientale e idrogeologico






Ti sembra interessante? Convividilo!